Categorie
Ansa

Coronavirus, Bosforo torna turchese

Dopo giorni di vento, il fenomeno si ripete durante il lockdown …

(ANSA) – ISTANBUL, 25 MAG – Il Bosforo torna turchese. Nelle ultime ore si è ripetuto il fenomeno che in presenza di determinate condizioni atmosferiche e ambientali cambia visibilmente colore allo stretto di mare che divide Istanbul in due parti. Le immagini, diffuse in queste ore da siti e tv in Turchia con lo sfondo di una metropoli deserta per il coprifuoco imposto fino a domani per la lotta al Covid-19, mostrano le acque di un turchese intenso, con una variazione evidente rispetto all’ordinario blu piuttosto scuro. Il fenomeno avviene dopo giorni di vento e precipitazioni, che avrebbero creato le condizioni per il suggestivo mutamento. Il mese scorso un effetto analogo si era manifestato sempre durante un lockdown generalizzato. In quel caso gli esperti lo avevano collegato al Poyraz, forte vento da nord-est che soffiava sulla città. In precedenza, invece, il temporaneo cambiamento del colore delle acque era stato attribuito agli effetti della crescita di un particolare microrganismo, un fitoplancton chiamato coccolitoforo.
   

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *