Categorie
Ansa

Coronavirus, Francia record, quasi 5.500 positivi

Nuove ombre sulla gestione Trump della pandemia. Balzo di casi in Svizzera …

Nuovo record in Francia, dove il numero di nuovi casi positivi al Covid-19 è arrivato nelle ultime 24 ore a 5.429, un numero che non si vedeva da metà aprile. E’ quanto si apprende dalla Direzione generale della Sanità, che non ha però aggiornato il numero di decessi e di ricoveri per un “guasto informatico” che ha colpito il sistema di conteggio.  Bar e ristoranti di Marsiglia, la seconda città della Francia, sulla costa sud, chiuderanno alle 23 per decisione del prefetto nell’ambito delle misure per arginare l’aumento dei contagi di coronavirus. Il portavoce del governo, Gabriel Attal, al termine del Consiglio dei ministri, ha affermato che giri di vite di questo tipo “non sono esclusi” neppure per Parigi e l’Ile-de-France, dove continua ad essere alta la circolazione del virus.

Ancora ombre nella gestione della pandemia da parte del governo Trump. I Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), l’agenzia Usa per la protezione della salute, hanno ricevuto pressioni dall’amministrazione per cambiare le loro linee guida sui test escludendo le persone che non hanno sintomi del covid-19 anche se sono stati esposti recentemente al virus. Lo rivela il New York Times citando due dirigenti sanitari federali. Uno ha riferito che l’ordine arriva dall’alto, il secondo che le nuove linee guida non sono state scritte dal Cdc ma imposte.

Nelle ultime 24 ore in Russia si sono registrati 4.676 nuovi casi di Covid-19 e sono state accertate 115 morti provocate dall’infezione. Lo riferisce il centro operativo nazionale anti-coronavirus. Il totale dei contagi nel Paese dall’inizio dell’epidemia sale così a 970.865. I decessi sono ufficialmente 16.683.

L‘Argentina ha segnato nelle ultime 24 ore un nuovo record di contagi da coronavirus, registrando 8.771 casi e superando così il precedente picco di lunedì che era giunto a 8.713. Lo hanno reso noto ieri sera le autorità sanitarie di Buenos Aires, precisando che nel complesso i contagiati hanno raggiunto quota 359.638. Allo stesso tempo, i morti della giornata sono stati 198, per un totale di 7.563, collocando l’Argentina al sesto posto in America latina, dietro Brasile (116.580), Messico (61.450), Perù (27.813), Colombia (17.889) e Cile (10.958).

L’India ha contato ieri 67.151 positivi in 24 ore. Nello stesso giorno, i nuovi decessi sono stati 1.059. Il totale delle infezioni ammonta a 3 milioni 234mila. Il Ministero della Sanità informa che i guariti, dall’inizio della pandemia, sono 2 milioni 467mila, con un tasso di recupero del 76,30 per cento. Secondo l’ICMR, l’Istituto Superiore di Sanità Indiano, ieri sono stati effettuati 823.992 test.

Nuovo balzo dei casi di coronavirus in Svizzera: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 379 contagi confermati in laboratorio. Lo ha indicato l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo bollettino giornaliero. Il totale dallo scoppio dell’epidemia sale a 40.540, con 474,5 contagi per 100.000 abitanti. Ieri erano stati annunciati 202 casi, lunedì 157 e domenica 276. Da notare il forte incremento di test realizzati, 14.456, ben sopra la media degli ultimi giorni. Non si registrano nuovi decessi, il dato è fermo a 1722.
   

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *