Categorie
ATTUALITÀ Coronavirus (COVID-19) Roberto Burioni Sanità

Burioni è proprio tornato. Su Twitter risponde all’economista: «Le malattie infettive puoi solo prenderle»

Il tema della discussione era l’eventualità di un secondo lockdown. L’economista Michele Boldrin aveva detto: «Pensare sia lo strumento a cui pensare per minimizzare i danni vuol dire essere profondamente in malafede»
L’articolo Burioni è proprio tornato. Su Twitter risponde all’economista: «Le malattie infettive puoi solo prenderle» proviene da Open. …

Era rimasto latente. Qualche retweet, qualche commento, qualche ricerca rilanciata. Ma negli ultimi mesi la presenza social di Roberto Burioni non è stata quella a cui il virologo ci ha abituato. Fino ad oggi. Dopo l’impennata di nuovi contagi da Coronavirus in Italia Burioni ha preso in mano Twitter e ha battuto un commento che in poche ore è diventato virale: «Le cose cominciano a mettersi peggio. Vi prego, state attenti». Ma Burioni non si è fermato qui e ha deciso anche di cominciare a rispondere agli utenti.

Ad attirare l’attenzione degli utenti è stato in particolare uno scambio con l’economista Michele Boldrin, economista e divulgatore italiano fra i fondatori nel 2012 di Fermare il declino. La discussione è cominciata da un commento di Boldrin sull’eventualità di un secondo lockdown: «Pensare sia lo strumento a cui pensare per minimizzare i danni vuol dire essere profondamente in malafede. La domanda diventa, quindi: perché cosi tanti sembrano interessati nel rilanciarlo?».

Netta la risposta di Burioni: «Il modo migliore per evitare un lockdown è prendere le dovute precauzioni. Se gli economisti (che sanno di virologia quanto i virologi sanno di economia, quindi molto poco) smettessero di giocare al dottore sarebbe meglio». Il virologo poi ha anche rincarato la dose: «Le malattie infettive puoi solo prenderle, non commentarle».

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *