Categorie
ATTUALITÀ Coronavirus (COVID-19) Italia Protezione civile Sanità

Coronavirus, 18.887 nuovi contagi ma con 31mila tamponi in meno. Si riducono le vittime (594), 150 gli ingressi in terapia intensiva

Boom di contagi in Veneto (3.444), mille in più rispetto alla Lombardia. La Puglia è la terza regione più colpita d’Italia
L’articolo Coronavirus, 18.887 nuovi contagi ma con 31mila tamponi in meno. Si riducono le vittime (594), 150 gli ingressi in terapia intensiva proviene da Open. …


Il bollettino del 6 dicembre

Cala ancora il numero giornaliero di morti causati dal Coronavirus: dopo le 662 vittime di ieri, 5 dicembre, il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute di oggi riporta la cifra di 594 decessi. Complessivamente, in Italia sono morte 60.078 persone dall’inizio della pandemia, mentre ad aver contratto il virus sono stati 1.728.878 cittadini. Di questi, 18.887 sono i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore, meno dei 21.052 nuovi positivi di ieri. I dati odierni arrivano a fronte di 163.550 tamponi analizzati, meno dei 194.984 test eseguiti il giorno precedente. Il totale dei tamponi raggiunge così quota 23.125.664. Da quando è iniziato il monitoraggio della pandemia in Italia, sono guarite dall’infezione 913.494 persone. Al contrario, risultano attualmente positive 755.306. Di queste, 30.391 sono ricoverate con sintomi (ieri erano 30.158), 3.454 si trovano nei reparti di terapia intensiva (ieri erano 3.517) e 721.461 sono sottoposte a isolamento domiciliare.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *