Categorie
ATTUALITÀ Coronavirus (COVID-19) Fase 3 Marche Sanità Veneto

Coronavirus, i primi dati di oggi: in Veneto 800 contagi in 24 ore, mai così tanti nella seconda ondata. Nuovo picco nelle Marche: +204

I primi bollettini regionali confermano il trend in salita dei casi. In Veneto schizza verso l’alto il numero dei ricoveri: 467. Nove i morti
L’articolo Coronavirus, i primi dati di oggi: in Veneto 800 contagi in 24 ore, mai così tanti nella seconda ondata. Nuovo picco nelle Marche: +204 proviene da Open. …

Iniziano ad arrivare i primi dati odierni sui nuovi contagi da Coronavirus. E l’andamento sembra confermare il progressivo peggioramento registrato negli ultimi giorni. Il Veneto, in particolare, registra l’aumento più alto di casi di Covid-19 in questa seconda ondata del virus, con 800 nuovi contagiati in 24 ore. Il numero di infetti dall’inizio dell’epidemia (compresi guariti e vittime) sale a 35.851.

Secondo il bollettino pubblicato dalla Regione, si contano anche nove decessi, che portano il dato complessivo dei morti a 2.256. Schizza verso l’alto il numero dei ricoveri: sono 467 oggi le persone nei reparti non critici, 44 più di ieri, e 52 i pazienti in terapia intensiva (+2). Sono in calo invece i soggetti in isolamento domiciliare, 13.809 (-442), dei quali 5.0103 positivi.

Oltre 2.500 tamponi nelle Marche

Trend in salita anche nelle Marche, dove si registra il nuovo picco di positivi: nelle ultime 24 ore ne sono stati rilevati 204. Guardando ai dati resi noti dalla Regione, 86 sono in provincia di Macerata, 60 in provincia di Ancona, 25 in provincia di Pesaro Urbino, 14 in provincia di Fermo, 9 in provincia di Ascoli Piceno. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.542 tamponi: 1.662 nel percorso nuove diagnosi e 880 nel percorso guariti.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *