Categorie
Angela Merkel ATTUALITÀ Coronavirus (COVID-19) Germania Lockdown Sanità

Coronavirus, impennata dei decessi in Germania: 962 in 24 ore, mai così tanti

Sono 24.740 i nuovi contagi nel Paese, che si trova in lockdown dal 16 dicembre
L’articolo Coronavirus, impennata dei decessi in Germania: 962 in 24 ore, mai così tanti proviene da Open. …

Quasi mille morti in 24 ore. La Germania ha registrato 962 decessi – mai così tanti da marzo – e 24.740 nuovi casi di Covid-19 nell’ultimo bollettino dell’Istituto Robert Koch (Rki), che monitora l’andamento dell’epidemia nel Paese. Con i nuovi dati il totale dei contagi sale a 1.554.920 e il bilancio delle vittime a 27.968 morti. Lievemente in calo l’indice d’incidenza sui sette giorni, che misura i nuovi contagi su 100 mila abitanti: oggi sono 195,1 rispetto ai 197,6 di ieri. La Germania è in lockdown dal 16 dicembre, da quando cioè Angela Merkel ha irrigidito le misure restrittive, chiudendo negozi e scuole.

L’allarme del Robert Koch Institut

«Passeranno molte settimane prima di poter osservare una riduzione dei contagi», ha avvertito ieri, 22 dicembre, il presidente del Robert Koch Institut, Lothar Wieler, in conferenza stampa a Berlino. Wieler ha lanciato un ennesimo «stringente» appello a evitare i contatti e a rinunciare ai viaggi nelle vacanze di Natale. «Non viaggiate», ha detto in modo esplicito Wieler, spiegando che «abbiamo davanti a noi settimane difficili che non andrebbero rese ancora più difficili».

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *