Categorie
ATTUALITÀ Coronavirus (COVID-19) Giovani Italia Sanità TikTok Video

Coronavirus, l’incredibile video della TikToker con 2 milioni di follower: «Il Covid è stato fatto per sterminarci»

«Siamo diventati troppi per loro», ha sentenziato Sara Di Sturco, una delle beniamine più seguite da adolescenti e under 30 sul social network
L’articolo Coronavirus, l’incredibile video della TikToker con 2 milioni di follower: «Il Covid è stato fatto per sterminarci» proviene da Open. …

I giovani non sono immuni dal dibattito sulla pandemia da Covid-19 e su TikTok, il social network attualmente più frequentato in assoluto da adolescenti e under 30, una delle tik toker più influenti del momento esprime la sua opinione sulla diffusione del virus. Con 2 milioni di follower attivi, Sara Di Sturco, 23 anni, risponde «a tutti i messaggi in direct» che le sono arrivati in questi giorni. Bambini e ragazzi, soprattutto dai 10 ai 18 anni, le scrivono per capire cosa la loro beniamina pensa del momento difficile che il mondo sta vivendo a causa del coronavirus.

La ragazza sceglie di rispondere con un video pubblico caricato sul suo profilo. «Credo che il Covid sia stato creato per sterminarci – dice -, per eliminare la maggior parte della popolazione, o almeno gli anziani». La motivazione all’origine di questo piano sarebbe, secondo la TikToker, quello di diminuire il numero degli abitanti sulla terra. «Siamo diventati troppi – continua Di Sturco -, non riescono a gestirci tutti».

I commenti dei ragazzi e le ragazze sotto il video sono arrivati contrastanti. Il presupposto dichiarato da Sara è quello di «essere complottista fin dalla nascita» e di «non credere alla maggior parte delle cose che vengono dette alla plebe». A questo proposito gli adolescenti di TikTok si sono mostrati piuttosto divisi. «Anch’io la penso come te, purtroppo c’è gente che non capisce» le scrive uno, e ancora «il ragionamento non è sbagliato, ti adoro per tutto quello che hai detto», condivide un altro.

E così, come se non bastasse, nei commenti sono spuntate ulteriori ipotesi alternative: «Sterminare non so, ma forse anche per ridurre l’inquinamento, forse è l’unico modo per tenerci fermi ed evitare di distruggere il pianeta». Dall’altra parte, c’è chi ha invitato la beniamina a informarsi bene e a riflettere meglio su quello che sceglie di condividere, visto il grande numero di followers che la seguono. «Non credo che tu ti renda conto della pericolosità di quello che stai facendo», scrive una giovane follower: «Ti seguono 2,2 milioni di persone».

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *