Categorie
ATTUALITÀ Coronavirus (COVID-19) Governo Conte II Sanità

Coronavirus, Rocco Casalino in isolamento fiduciario: il compagno è positivo

Secondo quanto riportato da Tpi, il portavoce del premier Conte avrebbe effettuato due tamponi, entrambi risultati negativi
L’articolo Coronavirus, Rocco Casalino in isolamento fiduciario: il compagno è positivo proviene da Open. …

Il portavoce del premier in isolamento fiduciario, quello del presidente della Repubblica positivo. Le due notizie arrivano a stretto giro l’una dall’altra nel primo pomeriggio del 25 ottobre. La prima ad emergere è quella relativa a Rocco Casalino. Il portavoce del presidente del Consiglio Giuseppe Conte avrebbe effettuato due tamponi martedì e mercoledì, entrambi risultati negativi, dopo che lo scorso 19 ottobre il suo compagno Josè Carlos è risultato positivo alla Covid-19.

Stando a quanto riportato da Tpi, Casalino – che ha avuto l’ultimo contatto con Conte nella giornata di lunedì, mantenendo la distanza di sicurezza – ha lievi sintomi e dovrà sottoporsi a nuovi tamponi nei prossimi giorni. Il compagno, secondo quanto si apprende, è asintomatico. Il portavoce del premier sta trascorrendo la quarantena fiduciaria in casa con lui.

Sanificazione e controlli al Quirinale

Il portavoce di Sergio Mattarella, Giovanni Grasso, è invece positivo, ed è sintomatico: è stato lui stesso a renderlo noto chiarendo che venerdì sera aveva la febbre alta, sabato ha fatto il tampone e stamattina ha avuto il responso. «Da stamattina non ho febbre e sto discretamente bene. Tengo sotto controllo la saturazione dell’ossigeno e i valori sono assolutamente nella norma. Mercoledì pomeriggio avevo fatto il tampone ed ero risultato negativo. Per fortuna giovedì e venerdì (giorni in cui ero potenzialmente infettivo) non ho avuto contatti diretti con il Presidente. Ora sono in isolamento a casa. Mio figlio e mia moglie sono negativi». Al Quirinale, ha fatto sapere Grasso, sono già partite le procedure di sanificazione e controllo.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *