Categorie
ATTUALITÀ Coronavirus Italia Protezione civile Sanità

Coronavirus, 15 decessi in un giorno. Calano gli ingressi in terapia intensiva: 9 (ieri 16)

Il dato dei nuovi positivi sale a 1.696 in 24 ore. Ad aumentare anche il tasso di positività (2,3%) e il numero di ricoveri ordinari (1.685)
L’articolo Coronavirus, 15 decessi in un giorno. Calano gli ingressi in terapia intensiva: 9 (ieri 16) proviene da Open. …


Il bollettino del 28 luglio

Il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute sulla situazione legata al Coronavirus in Italia, registra per le ultime 24 ore 5.696 nuovi positivi. Il dato è in aumento rispetto ai casi segnalati ieri, quando erano stati 4.522. Sul fronte dei decessi la curva registra invece una diminuzione: 15 nell’ultima giornata contro i 24 del monitoraggio precedente, 22 due giorni fa. Per un totale di vittime segnalate da inizio emergenza pari a 128.010. Gli attualmente positivi arrivano a quota 74.161, con la Regione Veneto ancora in cima alla classifica nazionale (10.700 casi).

La situazione negli ospedali

Nelle ultime 24 ore si registrano 9 ingressi in terapia intensiva, un dato in calo rispetto ai 16 segnalati dal monitoraggio di ieri. Per un totale di ricoverati in area critica pari a 183. Nei reparti di area medica invece si contano 1.685 ospedalizzazioni (ieri 1.611). Sono 72.293 le persone attualmente in isolamento domiciliare.

Tamponi e tasso di positività

Il tasso di positività è passato dall’ 1,9% di ieri al 2,3% di oggi. Nella giornata di oggi, 28 luglio, sono stati fatti 248.472 nuovi tamponi, (ieri 241.890). Il totale dei test effettuati dall’inizio della pandemia è arrivato a 76.807.058.

Ieri e oggi

Made with Flourish

Indice di gravità

Made with Flourish

Ultimi 10 giorni

Made with Flourish

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione (in aggiornamento):

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *