Categorie
AstraZeneca (Vaxzevria) ATTUALITÀ Coronavirus Italia Johnson & Johnson Moderna Pfizer Sanità Vaccini

Coronavirus, 255mila dosi somministrate in un giorno, 16,5 milioni da inizio campagna. I vaccinati sono 4,9 milioni

Gli over 80 hanno ricevuto 4.963.156 dosi. Il preparato Pfizer/Biontech continua a essere il più usato in assoluto con 13.422.240 dosi inoculate fino a questo momento.
L’articolo Coronavirus, 255mila dosi somministrate in un giorno, 16,5 milioni da inizio campagna. I vaccinati sono 4,9 milioni proviene da Open. …

Sono +254.685 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate nelle ultime 24 ore, un dato ancora loranto dalle 500mila dosi giornaliere che il commissario Francesco Paolo Figliuolo vorrebbe raggiungere entro la fine di aprile. Complessivamente, dall’inizio della campagna vaccinale a fine dicembre 2020, sono state inoculate 16.559.057 dosi. Ad aver ricevuto anche la seconda dose, e dunque ad aver fatto il richiamo, sono invece 4.878.112 persone. Sul fronte delle fasce d’età, gli over 80 hanno ricevuto 4.963.156 dosi. Seguono gli over 70 con 2.962.342 e gli over 50 con 2.079.307. Tra i vaccini, il preparato Pfizer/Biontech continua a essere il più usato in assoluto con 13.422.240 dosi somministrate fino a questo momento. Segue Vaxzevria (AstraZeneca) con 4.550.800 dosi, Moderna con 1.727.200, e infine Johnson & Johnson/Janssen con 178.200 dosi somminsitrate fino a oggi. Per quanto riguarda invece le altre categorie che hanno diritto in via prioritaria a ricevere il vaccino, questa è la distribuzione fino a questo momento:

  • Soggetti fragili e caregiver: 2.032.107
  • Operatori sanitari e sociosanitari: 3.157.769
  • Personale non sanitario: 867.669
  • Ospiti di strutture residenziali: 632.696
  • Comparto difesa e sicurezza: 308.927
  • Personale scolastico: 1.143.440
  • Altro:  314.979

La mappa delle somministrazioni

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *