Categorie
ATTUALITÀ Coronavirus Italia Protezione civile Sanità

Coronavirus, 457 decessi in 24 ore. Tornano ad aumentare gli ingressi in terapia intensiva: 288 (ieri 260)

Sono 23.987 i nuovi positivi. Stabile l’indice di positività: 6,8%.
L’articolo Coronavirus, 457 decessi in 24 ore. Tornano ad aumentare gli ingressi in terapia intensiva: 288 (ieri 260) proviene da Open. …


Il bollettino del 26 marzo

Stando all’ultimo bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile l’Italia registra altri 457 decessi in 24 ore per Coronavirus. Ieri i decessi erano stati 460 per il secondo giorno di fila. Il totale sale così a 107.256 dall’inizio della pandemia. I nuovi casi registrati in 24 ore sono invece 23.987, in leggero aumento rispetto a ieri quando erano stati 23.696. La Lombardia registra l’aumento più significativo (+5.077) seguita dall’Emilia-Romagna (+2.391) e dalla Puglia (+2.162). Le persone attualmente positive al virus sono 566.711, in aumento rispetto a ieri quando erano 562.856.

La situazione negli ospedali

Tornano ad aumentare i nuovi ingressi in terapia intensiva: sono 288 in 24 ore, contro i 260 registrati ieri. In totale sono 3.628 (+8) le persone ricoverate in rianimazione, 28.472 i ricoverati con sintomi (+48), 534.611 i pazienti in isolamento domiciliare (+3.799). I guariti e dimessi passano a 2.814.652, +19.764.

Tamponi e tasso di positività

A fronte di 354.982 tamponi (ieri 349.472), il tasso di positività oggi è al 6,75%, pressoché stabile rispetto a ieri quando era 6,8%.

Ieri e oggi

Made with Flourish

Indice di gravità

Made with Flourish

Ultimi 10 giorni

Made with Flourish

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *