Categorie
Coronavirus Salute

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 7 ottobre: 3.678 nuovi casi e 31 morti

I dati del bollettino sulla pandemia di Covid-19, aggiornati a oggi 7 ottobre. Mai così tanti contagi dal 16 aprile. Più colpite Campania (+544) e Lombardia (+520) …

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 333.940 persone (+3.678* rispetto a ieri, +1,1%; ieri +2.677) hanno contratto il virus Sars-CoV-2. Di queste, 36.061 sono decedute (+31,+0,1%; ieri +28) e sono state dimesse 235.303 (+1.204, +0,5%; ieri +1.418). Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 62.576 (+2.442, +4,1%; ieri +1.231); il conto sale a 333.940 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia.

I tamponi effettuati sono stati 125.314 (25.572 in più rispetto a ieri che erano stati 99.742). I pazienti ricoverati con sintomi sono 3.782 (+157, +4,3%; ieri +138), di cui 337 in terapia intensiva (+18, +5,6%; ieri -4).

I nuovi positivi non erano mai stati così tanti dal 16 aprile (durante il lockdown) quando erano stati 3.786. «I numeri che arrivano», ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza «ci dicono che siamo dentro una sfida enorme e che dobbiamo ragionare insieme su come affrontarla e vincerla. La situazione è seria e delicata».

Proprio oggi, prima della pubblicazione dei dati, il governo ha varato un decreto che impone nuove regole contro il diffondersi dei contagi. In particolare, il decreto prevede l’obbligo di mascherina sia al chiuso sia all’aperto: qui trovate tutte le nuove regole (e qui gli errori più comuni nell’utilizzo di questo importantissimo strumento).

Le Regioni più colpite sono la Campania e la Lombardia, al centro dell’attenzione, negli ultimi giorni, anche per i ritardi nell’acquisto delle dosi di vaccino antinfluenzale, considerato un aiuto decisivo per poter «scremare» i malati di covid da quelli di influenza stagionale.

Questa è la mappa del contagio in Italia, questa nel mondo. Qui i bollettini dei giorni scorsi.

I casi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). Nella foto in alto è visibile quello dei soggetti attualmente positivi. La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 109.186 (+520, +0,5%; ieri +350)
Emilia-Romagna 36.454 (+193, +0,5%; ieri +172)
Piemonte 36.858 (+287, +0,8%; ieri +259)
Veneto 29.418 (+375, +1,3%; ieri +189)
Marche 8.284 (+84, +1%; ieri +35)
Liguria 14.322 (+176, +1,2%; ieri +170)
Campania 15.707 (+544, +3,6%; ieri +395)
Toscana 16.273 (+300, +1,9%; ieri +209)
Sicilia 8.220 (+213, +2,7%; ieri +198)
Lazio 18.389 (+357, +2%; ieri +275)
Friuli-Venezia Giulia 5.034 (+72, +1,4%; ieri +51)
Abruzzo 4.715 (+61*, +1,3%; ieri +48)
Puglia 8.619 (+196, +2,3%; ieri +106)
Umbria 2.822 (+65, +2,4%; ieri +62)
Bolzano 3.734 (+55, +1,5%; ieri +17)
Calabria 2.125 (+16, +0,8%; ieri +23)
Sardegna 4.481 (+101, +2,3%; ieri +63)
Valle d’Aosta 1.366 (+15, +1,1%; ieri +5)
Trento 6.296 (+32, +0,5%; ieri +40)
Molise 684 (+1, +0,1%; ieri +6)
Basilicata 953 (+15, +1,6%; ieri +4)

I decessi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei morti totali dall’inizio della pandemia. La variazione indica il numero dei nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 16.978 (+5, ieri nessun nuovo decesso)
Emilia-Romagna 4.491 (+1, ieri +3)
Piemonte 4.172 (+2, ieri +2)
Veneto 2.200 (+2, ieri +4)
Marche 992 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Liguria 1.614 (+2, ieri +2)
Campania 469 (+1, ieri +2)
Toscana 1.170 (+2, ieri nessun nuovo decesso)
Sicilia 326 (+4, ieri +1)
Lazio 954 (+6, ieri +4)
Friuli-Venezia Giulia 355 (nessun nuovo decesso, ieri +2)
Abruzzo 485 (+1, ieri +2)
Puglia 603 (nessun nuovo decesso, ieri +4)
Umbria 86 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Bolzano 292 (nessun nuovo decesso come ieri)
Calabria 102 (nessun nuovo decesso, ieri +1)
Sardegna 160 (+3, ieri +1)
Valle d’Aosta 146 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Trento 406 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Molise 25 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Basilicata 35 (+2, ieri nessun nuovo decesso)

*La Regione Abruzzo segnala che dai positivi è stato sottratto un caso comunicato il 5/10 già in carico ad altra regione.

7 ottobre 2020 (modifica il 7 ottobre 2020 | 18:09)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *