Categorie
Calcio Champions League Coronavirus FC Inter Serie A Serie B Sport

Coronavirus, Inter ritira squadra da Youth League. Due calciatori del Cosenza rifiutano di partire con la squadra

I nerazzurri ritirano la squadra dalla Champions League dei giovani
L’articolo Coronavirus, Inter ritira squadra da Youth League. Due calciatori del Cosenza rifiutano di partire con la squadra proviene da Open. …

L’Inter ferma l’attività del suo settore giovanile. La massima precauzione nella lotta alla diffusione del coronavirus ha spinto i nerazzurri a ritirare anche la squadra Primavera dalla Youth League, la Champions League dei giovani. I ragazzi di mister Madonna non si presenteranno in campo domani a Firenze contro il Rennes e perderanno 0-3 a tavolino. Ma per l’Inter la priorità è: ‘La salvaguardia della salute dei propri giocatori, tesserati e dipendenti’.

In serie B, intanto, scoppia il primo caso di ‘ammutinamento’ da coronavirus. Due giocatori del Cosenza si sono rifiutati di volare con il resto della squadra a Verona per il match di stasera contro il Chievo. Il club, con una nota stampa, si è detto pronto ad adottare nei confronti dei calciatori Bruccini e D’Orazio i provvedimenti che riterrà più idonei. A quanto trapela, i due atleti avrebbero deciso di non partire a causa dell’emergenza coronavirus.

In serie C la Pro Vercelli ha sospeso ogni attività, a costo di perdere 0-3 a tavolino ogni partita.

Foto di copertina Ansa

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *