Categorie
Coronavirus Cronache

Coronavirus, l’imprenditore di Prato volato in Cina per vaccinarsi: «Nessun effetto collaterale»

A marzo è partito con la famiglia per la Cina e ad agosto è riuscito ad essere vaccinato insieme alla moglie: ha detto di stare benissimo e di non aver avuto effetti collaterali …

C’è un imprenditore in Toscana che è già stato vaccinato contro il Covid-19. Ha appena compiuto 42 anni, vive a Prato e non ha avuto alcun effetto collaterale. Si chiama Wu Yang, nazionalità cinese ma residenza nella città toscana dove risiede la più grade comunità cinese d’Europa. E, come ha raccontato alla Nazione, dopo essere tornato la scorsa primavera in Cina, si è messo in lista di attesa insieme alla moglie, per la sperimentazione del vaccino Sinovac. Non è il solo cinese residente all’estero che ha deciso di vaccinarsi, ma certamente è uno dei pochi. Anche perché non è da tutti decidere di volare in Cina (il biglietto aereo di questi tempi è molto costoso) e tentare di essere vaccinato. Solo pochi in estate ci sono riusciti perché a quel tempo la fase sperimentale prevedeva solo una vaccinazione limitata, almeno per i grandi numeri cinesi.

Leggi anche

Wu Yang appartiene a quei cinesi che, spaventati dalla pandemia italiana e anche dalle regole meno rigide del regime cinese, avevano deciso di anticipare il ritorno nel Paese di origine per trascorrere alcuni mesi in attesa che la situazione italiana migliorasse. E così a marzo è partito con la famiglia e ad agosto è riuscito ad essere vaccinato insieme alla moglie. Wu Yang ha detto di stare benissimo, di non aver avuto effetti collaterali e di aver lasciato il figlio in Cina (dopo averlo ritirato dalla scuola italiana) perché lui non era ancora vaccinato. In passato erano corse voci della possibilità di importare in Italia il vaccino cinese che però sono stati smentite.

3 dicembre 2020 (modifica il 3 dicembre 2020 | 10:42)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *