Categorie
Coronavirus Cronache

Coronavirus, l’Oms: la pandemia rallenta nel mondo 

Il rallentamento è stato registrato in particolare modo nel continente americano. Meno contagi in tutto il globo tranne che nel Sudest asiatico e nel Mediterraneo orientale …

La pandemia da coronavirus sta rallentando nel mondo secondo gli ultimi dati settimanali dell’Oms, in particolare nel continente americano. Più di 1,7 milioni di nuovi casi e 39 mila nuovi decessi sono stati segnalati nella settimana dal 17 al 23 agosto, pari a una diminuzione del 5% dei casi e del 12% dei decessi rispetto alla settimana precedente. Il rallentamento è stato registrato ovunque nel mondo tranne che nel Sudest asiatico e nel Mediterraneo orientale.

25 agosto 2020 (modifica il 25 agosto 2020 | 21:05)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *