Categorie
Coronavirus Roma - Cronaca

Coronavirus nel Lazio: aumentano i nuovi casi (1.488) e i decessi (68). Ma Rt in calo e sotto 1

L’assessore alla Sanità, D’Amato: «Su quasi 16 mila tamponi. Ma è record di guariti (+4.471)». Zingaretti: «Così il Lazio resta in zona gialla. Risultato, grazie ai sacrifici di tutti» …

Oggi nel Lazio su quasi 16mila tamponi (+2.192), si registrano 1.488 casi positivi (+191), 68 decessi (+35) e il record dei guariti (+4.471). «Aumentano i tamponi, i casi positivi e i decessi», ma «i guariti superano i casi positivi». Lo dichiara l’assessore alla Sanità della Regione, Alessio D’Amato che spiega anche che l’indice di contagio «Rt è previsto in calo e sotto 1». Soddisfatto il governatore, Nicola Zingaretti che sui social scrive: «Migliora l’indice Rt, sotto l’1. Buona notizia che ci fa rimanere in zona gialla ed è figlia dei sacrifici di tutti».

Nel Lazio «diminuisce l’incidenza, migliorano sensibilmente il tasso di occupazione dei posti letto Covid e delle terapie intensive. E’ regolare l’indagine epidemiologica per l’85% dei casi. I risultati – sottolinea D’Amato – dimostrano che il rigore paga e non bisogna abbassare la guardia» .

Leggi anche

Sono 90.767 i casi attualmente positivi al Covid-19 (in calo rispetto a ieri quando erano 93.818), di cui 3.036 ricoverati (ieri erano 3.109), 339 in terapia intensiva (rispetto ai 342) e 87.392 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia, i guariti sono in totale 42.344, i decessi 2.802 e il totale dei casi esaminati è pari a 135.913. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

10 dicembre 2020 | 17:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *