Categorie
Coronavirus Sport

Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus

La notizia diffusa martedì pomeriggio dopo l’esito del tampone e confermata dalla federazione portoghese …

Cristiano Ronaldo è risultato positivo al coronavirus. Il fuoriclasse della Juventus, 35 anni, è risultato positivo al virus Sars-Cov-2 ed è in isolamento, ma non avrebbe — secondo le prime notizie — sviluppato i sintomi del Covid.

La notizia è stata diffusa martedì pomeriggio dopo l’esito del tampone ed è stata confermata dalla federazione portoghese.

Nella serata di martedì, Ronaldo avrebbe dovuto affrontare con il Portogallo la Svezia; sabato, con la Juventus, era in programma la gara di Serie A contro il Crotone.

Ronaldo dovrà ora rimanere in quarantena fino a quando non risulterà negativo al tampone.

Nelle ultime settimane, in parallelo con la crescita del numero di contagiati in Italia, anche molti componenti delle squadre di Serie A sono stati trovati positivi al coronavirus: tra loro Zlatan Ibrahimovic, del Milan (ormai guarito) e sei giocatori dell’Inter.

Meno di 24 ore fa, il campione portoghese aveva condiviso un’immagine sul proprio profilo Instagram, nella quale appare sorridente e senza mascherina con i compagni della nazionale portoghese. «Uniti, dentro e fuori dal campo!», si leggeva nel post.

Articolo in aggiornamento…

13 ottobre 2020 (modifica il 13 ottobre 2020 | 16:25)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *