Categorie
Coronavirus CorriereTV

Iss: «In Rsa tra 6.000 e 7.000 decessi dal primo febbraio, il 40% positivi al Coronavirus»

Graziano Onder dell’Istituto Superiore di Sanità in conferenza stampa …

Graziano Onder dell’Istituto Superiore di Sanità in conferenza stampa – Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev /CorriereTv

Roma, 17 aprile 2020 Iss in Rsa tra 6000 e 7000 decessi dall’inizio dell’anno, il 40 percento positivi al Coronavirus “Sono stati fra 6.000 e 7.000 i decessi avvenuti nelle strutture di ricovero per anziani (Rsa) a partire dal primo febbraio. Sintomi sono stati individuati in oltre il 40% dei deceduti, ma “è difficile distinguere fra influenza e Covid-19”. Così Graziano Onder dell’Istituto Superiore di Sanità in conferenza stampa. agenziavista.it

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *