Categorie
Coronavirus Sport

Papillomavirus, il vaccino è utile anche per gli adulti

Da anni è disponibile gratuitamente per i dodicenni, ma gli studi più recenti dimostrano che ha senso immunizzarsi anche per chi ha un’età fino a 45 anni perché il vaccino nonavalente è risultato protettivo anche da verruche genitali e vari tipi di tumori maschili e femminili. Le risposte degli esperti alle domande più frequenti …

1 settembre 2020 – 09:27

Da anni è disponibile gratuitamente per i dodicenni, ma gli studi più recenti dimostrano che ha senso immunizzarsi anche per chi ha un’età fino a 45 anni perché il vaccino nonavalente è risultato protettivo anche da verruche genitali e vari tipi di tumori maschili e femminili. Le risposte degli esperti alle domande più frequenti

di Vera Martinella

Le statistiche più recenti dimostrano l’efficacia, oltre alla sicurezza, della vaccinazione contro il Papillomavirus o HPV. Là dove si è partiti prima (come in Australia) o dove l’adesione è stata massiccia (ad esempio in Danimarca) le lesioni precancerose sono praticamente scomparse e questo fa ben sperare per il futuro: gli esperti di tutto il mondo sono convinti che i tumori della cervice uterina e quelli che colpiscono orofaringe, vulva, vagina, pene, ano siano destinati a sparire. O quantomeno a diventare rarissimi.

(Getty images)

(Getty images)

prev
Cosa dicono gli studi scientifici recentinext

(Getty images)

Scheda 1 di 11

1 settembre 2020 | 09:27

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *