Categorie
Coronavirus Economia

Quarantena Covid? È malattia solo con certificato Asl. Come funziona: le regole

La guida e le indicazioni dei Consulenti del lavoro per non incorrere in errori o equivoci. Cosa succede ai lavoratori all’estero e ai cosiddetti lavoratori fragili …

1/7

Quarantena è malattia solo con certificato medico

La quarantena Covid è considerata malattia, quindi con il diritto di accedere alla corrispondente prestazione previdenziale. La copertura Inps quindi scatta solo quado siamo in presenza di un provvedimento sanitario. È uno dei principali chiarimenti arrivati dall’INPS che, facendo seguito al messaggio n. 2584 del 24 giugno 2020 riguardante la gestione delle certificazioni mediche prodotte dai lavoratori dipendenti privati durante il periodo dell’emergenza Covid-19, ha fornito ulteriori indicazioni sul tema già a ottobre.

Dunque, a percepire il trattamento di malattia per quarantena, disposta dal Decreto «Cura Italia» (art. 26 comma 1), è il lavoratore contagiato o il soggetto posto in isolamento in quanto ha avuto un contatto stretto con soggetti risultati positivi al virus, ma solo se certificato da una disposizione sanitaria. Quindi solo in casi di focolai o cluster che consiglino il certificato di malattia per i positivi ma anche per i congiunti.

1/7

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *