Categorie
Coronavirus Spettacoli

Tiziana Ferrario contro Fabio Fazio: «Inviti solo ospiti maschi»

La giornalista, autrice del libro «Uomini è ora di giocare senza falli», ha attaccato sui social il conduttore, «reo» di non avere alcuna donna nel suo parterre domenica sera …

Domenica sera, tra gli ospiti di Che Tempo Che Fa (tolte le presenze fisse Luciana Littizzetto e Filippa Lagerbäck), non era presente nessuna donna: in molte se ne sono accorte sui social, sollevando ancora una volta la questione su Twitter – come spesso accade ultimamente in contesti simili (panel e incontri pubblici con soltanto relatori uomini) – con l’eloquente hashtag #tuttimaschi.

«Tv maschilista»

Sulla questione è intervenuta anche Tiziana Ferrario, che ha scritto un tweet rivolgendosi a Fabio Fazio e taggando il direttore di Rai1 Stefano Coletta: «La tv maschilista. Una tradizione italiana di cui non essere orgogliosi. Ecco gli ospiti di Che tempo che fa. Ne parlo nel mio nuovo libro “Uomini è ora di giocare senza falli”. È tempo di cambiare». A chi le faceva notare che bastava non seguire il programma la giornalista ha risposto che non era sufficiente scegliere un altro canale: «Bisogna fare in modo che sia più in linea con la realtà del nostro paese fatto da donne competenti. Perchè non ci sono? Il parterre di un programma TV non è fatto a caso». Ferrario ha anche sottolineato come un format al contrario «con donna che conduce, bel valletto che annuncia e comico bravo ma bruttino» non sarebbe possibile: «Della trasmissione di Fazio non mi piace il format con il conduttore uomo autorevole fintomodesto dietro una scrivania, la valletta semimuta, la bruttina ma intelligente e spiritosa che, per fortuna, esiste. A parti capovolte sarebbe impossibile».

5 ottobre 2020 (modifica il 5 ottobre 2020 | 16:49)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *