Categorie
Coronavirus CorriereTV

Viareggio, Zingaretti: «Sono tornati candidati che indossano mascherine con scritto “Boia chi molla”»

Le parole del segretario del Pd in Versilia per il sostegno a Eugenio Giani …

Le parole del segretario del Pd in Versilia per il sostegno a Eugenio Giani | CorriereTv CONTINUA A LEGGERE »

«Sono tornati candidati che indossano mascherine con su scritto ‘Boia chi molla’, neofascisti. Io penso che la Toscana democratica non può neanche lontanamente pensare che chi urla o mette i simboli del ‘Boia chi molla’ possa essere… possa guidare la Toscana. A poche ore dal voto è chiaro che l’unica candidatura che può fermare la destra e i neofascisti è quella di Giani. Mi domando – continua Zingaretti – un elettore moderato con chi si fa propaganda col simbolo del ‘Boia di molla’ o come ho visto sui social sventolando la bandiera dello scetticismo e del negazionismo sul Covid». Le parole di Nicola Zingaretti arrivato a Viareggio e intercettato dai giornalisti in questo taglio video pubblicato da NoiTv ReteVersilia. Per il segretario dem quella della Versilia è una delle ultime tappe del tour elettorale in Toscana a sostegno del candidato a governatore della Regione Eugenio Giani, prima del voto del 20 e del 21 settembre.

Sorgente articoli: Vai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *