Categorie
cronaca

Coronavirus a scuola, più di mille gli istituti con almeno un contagio e cento i focolai

I dati del rapporto empirico elaborato da uno studente e un dottorando italiani. La maggior parte dei casi in Lombardia …

Sono almeno 1120 le scuole italiane in cui è stato riscontrato almeno un caso di coronavirus, diffuso soprattutto tra gli studenti. E 99 sono quelle in cui tra i banchi è scoppiato un focolaio, con almeno due casi collegati tra loro. È questo il bilancio parziale, fissato al momento della pubblicazione ma in continua evoluzione minuto dopo minuto, della diffusione del Covid negli istituti scolastici che, in attesa del rapporto ufficiale del Ministero dell’Istruzione che doveva essere pubblicato all’inizio della scorsa settimana, hanno elaborato uno studente e un dottorando italiani: Lorenzo Ruffino, iscritto a Economia all’Università degli studi di Torino, e Vittorio Nicoletta, dottore di ricerca in Sistemi decisionali in Canada. 

Il monitoraggio empirico sull’impatto del Covid dopo sei mesi di “lockdown scolastico” si basa sulle notizie apparse sui media e sulle segnalazioni inviate da studenti genitori o prof a partire dal 14 settembre, giorno di avvio della maggior parte delle scuole, al netto del ritardo di qualche Regione causa referendum e amministrative o dei singoli plessi che nella data stabilita per la ripartenza non avevano ancora né banchi né docenti. 

Cronaca Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *