Categorie
cronaca

Coronavirus, il bollettino di oggi 13 settembre: 1458 nuovi casi e 7 morti

Fatti oltre 20mila tamponi in meno rispetto a ieri, quando si erano registrati 1.501 contagi e 6 morti. Sono 187 le persone in terpia intensiava (+5). Nessuna regione è a zero contagi. La Lombardia è in testa …

Calano i casi di positività al coronavirus che si attestano oggi a 1.458 contro i 1.501 di ieri. Va però sottolineato che i tamponi analizzati oggi sono stati 72.143 contro i 92.706 di ieri, quindi oltre 20mila in meno. Calati sensibilmente i tamponi in Lombardia dove si è passati da 16.493 a 12.844 e in Veneto, dove si è passati da 14.390 a 8.090.

I morti registrati sono 7, mentre nella giornata precedente erano stati 6. Il totale delle vittime dall’inizio della pandemia arriva dunque a 35.610. Il dato complessivo dei contagiati tocca quota 287.753 dall’inizio della pandemia. 213.634 i guariti (+443).

Tutti i grafici e le mappe sull’epidemia Nessuna regione è a zero contagi. La Lombardia è in testa.
La situazione regione per regione
In Piemonte i contagi sono 33.753, rispetto a ieri 82 in più. I ricoverati non in terapia intensiva sono 100 (-4 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 1989. I tamponi diagnostici finora processati sono 638.051, di cui 357.884 risultati negativi. Non si registrano vittime, il totale rimane quindi di 4153 deceduti. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte rende noto che i pazienti virologicamente guariti sono 27.173 (+ 28 rispetto a ieri). CronacaVirus: medico untore all’ospedale di Alessandria, linea dura della Regione Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *