Categorie
cronaca

Coronavirus, il bollettino di oggi 25 agosto: 878 nuovi positivi e 4 morti

Scende il dato sui nuovi positivi nonostante il sensibile aumento dei tamponi che oggi sono stati 72.341, quasi 26 mila più di ieri. Passano da 65 a 66 i ricoveri nelle terapie intensive …

Calano i contagi per il Covid in Italia: sono 878 (contro i 953 di ieri) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Quattro le vittime. I tamponi sono stati 72.341, oltre 26mila più di ieri, secondo i dati del ministero della Salute. Una persona in più (66) è ricoverata in terapia intensiva. Solo il Molise non ha fatto
registrare nuovi casi nelle ultime 24 ore. In testa alla classifica dei positivi trovati in giornata di nuovo il Lazio con 143, seguito dalla Campania con 138, poi Lombardia e Veneto con 119 nuovi casi ciascuna. Ne fa registrare 34 la Sardegna, che ieri aveva toccato il massimo da inizio epidemia (91), ma oggi è preceduta da diverse altre regioni. Tutti i grafici e le mappe sull’epidemia
PiemonteSono 57 i nuovi contagi da Covid-19 registrati oggi in Piemonte. Il totale sale quindi a 32.440. Nessun decesso, invece, con il totale delle vittime che resta di 4.143. I pazienti virologicamente guariti,
cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 26.616 (+9 rispetto a ieri), altri 530 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo. I ricoverati in terapia intensiva sono 6 (uno in più rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 79 (4 in meno rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 1.057 mentre i tamponi diagnostici finora processati sono 564.368, di cui 312.489 risultati negativi.
LombardiaI nuovi casi di coronavirus sono 119 (di cui 23 ‘debolmente positivi’ e 0 a seguito di test sierologico), nessun decesso è stato registrato nelle ultime 24 ore, per un totale di 16.857. I tamponi effettuati sono stati 9.879, totale complessivo 1.501.157; i guariti/dimessi sono 75.901 (+196), di cui 1.265 dimessi e 74.636 guariti; i ricoverati in terapia intensiva 15 (=); i ricoverati non in terapia intensiva 158 (+5).LiguriaSono 12 i nuovi casi di coronavirus in Liguria, secondo quanto emerge dal bollettino diffuso dalla Regione. Sono stati effettuati nelle ultime 24 ore 1562 tamponi, complessivamente 225.756. In ospedale ci sono 2 nuovi ricoveri, in tutto 24 pazienti. Nessuno di loro è in terapia intensiva. Non si sono registrati decessi nelle ultime 24 ore: le vittime restano 1571 da inizio emergenza.Alto Adige“I laboratori dell’Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 590 tamponi. Sono stati registrati 9 nuovi casi positivi”. Lo comunica la Provincia autonoma di Bolzano. “A livello provinciale ad oggi sono stati effettuati in totale 131.107 tamponi su 69.465 persone. Le persone attualmente positive sono 2.893. Sono sette i pazienti Covid ricoverati nelle normali strutture ospedaliere, 12 in isolamento nella struttura di Colle Isarco mentre una sola persona si trova in terapia intensiva. Non si è registrato nessun decesso, il numero delle vittime rimane stabile a 292”.VenetoIl numero dei tamponi positivi continua a salire in Veneto. Sono 119 in più nelle ultime 24 ore, passando da 22.071 a 22.190. Registrati 3 decessi in più con il totale che  da quota 2.104 va a 2.107. I casi attualmente positivi sono cresciuti di 71 unità, passando da 2048 a 2.119. I negativizzati virologici sono attualmente  17.964 contro i 17.919 di ieri (+45).Friuli Venezia GiuliaLe persone attualmente positive al coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 309 (7 più di ieri). Due sono i pazienti che risultano in cura in terapia intensiva e 13 sono invece i ricoverati in altri reparti. Non si sono registrati nuovi decessi (348 in totale). Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi. Oggi sono stati rilevati 9 nuovi contagi; quindi, analizzando i dati complessivi dall’inizio dell’epidemia, le persone risultate positive al virus sono 3.651: 1.455 a Trieste, 1.144 a Udine, 803 a Pordenone e 242 a Gorizia, alle quali si aggiungono 7 persone da fuori regione. I totalmente guariti ammontano a 2.994, i clinicamente guariti sono 11 e le persone in isolamento 283. I deceduti sono 197 a Trieste, 77 a Udine, 68 a Pordenone e 6 a Gorizia.Emilia RomagnaÈ inferiore ai giorni scorsi l’aumento di nuovi casi di Covid in Emilia-Romagna. Sono 65 i nuovi contagi registrati in Emilia-Romagna, di cui 33 asintomatici su oltre 11mila tamponi, uno dei numeri più alti dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Calano i ricoverati in terapia intensiva, da 8 a 5, mentre crescono i pazienti negli altri reparti, 90 (+8). Dei nuovi contagiati, 36 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 30 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 17 quelli collegati a rientri dall’estero, 7 da altre regioni. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 31 anni. Le province che presentano il maggior numero di casi sono Ravenna (16, di cui 11 legati a persone che hanno frequentato le discoteche della zona) e Modena (11). I casi attivi sono 2.189 (+50), mentre non si registra nessun morto con Coronavirus. Le persone in isolamento a casa sono 2.094 (+45), il 95% dei casi attivi. I guariti sono 13 in più.UmbriaImpennata di nuovi casi Covid accertati in Umbria nell’ultimo giorno, 29, contro gli 11 di ieri, 1.679 totali. C’è anche un ricoverato in più, 13 in tutto, uno in intensiva. È quanto si ricava dal sito della Regione. Aumentano da 1.355 a 1.399 i guariti e gli attualmente positivi passano da 175 a 200. Stabili a 80 i morti. In notevole salita anche il numero di tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, 2.010, 144.589 dall’inizio della pandemia.ToscanaIn Toscana sono 11.253 i casi di positività al Coronavirus, 34 in più rispetto a ieri (14 identificati in corso di tracciamento e 20 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 34 casi odierni è di 38 anni circa e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 54% è risultato asintomatico, il 23% pauci-sintomatico, il 23% lieve. Delle 34 positività odierne, 13 casi sono ricollegabili a rientri dall’estero, di cui 5 per motivi di vacanza (1 Spagna, 2 Malta, 1 Germania). 5 casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane (3 Sardegna, 2 Emilia Romagna). 2 casi riferibili a cittadini residenti fuori regione la cui positività è stata notificata in Toscana.Lazio“Oggi nel Lazio si registrano 143 casi e zero decessi e di questi il 52% sono link di rientro, quelli dalla Sardegna sono il 48% (69 casi). La curva epidemiologica è legata prevalentemente ai casi di rientro, giovani e asintomatici e prosegue l’attività di testing e di tracciamento”. Così l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.MarcheSono 11 i nuovi casi di ‘Covid-19′ accertati nelle Marche nelle ultime 24 ore su 850 tamponi processati nel percorso per le nuove diagnosi. Lo si apprende dal primo bollettino del Gores, il gruppo operativo che coordina l’emergenza sanitaria nella regione, che ha comunicato anche che i nuovi casi comprendono rientri dall’estero, screening nel percorso sanitario e soggetti sintomatici. Il totale dei casi finora accertati nelle Marche dall’inizio della pandemia sale così a 7.124. Nella stessa giornata sono stati effettuati anche 514 tamponi nel percorso guariti.Abruzzo“Sono complessivamente 3662 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.
Rispetto a ieri si registrano 10 nuovi casi (di età compresa tra 3 e 84 anni), mentre il numero dei pazienti deceduti resta fermo a 472″. Lo comunica l’Assessorato alla Sanità della Regione. “Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 2848 dimessi/guariti (+4 rispetto a ieri, di cui 12 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2836 che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 342 (+6 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 148901 test. 33 pazienti (-1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 1 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 308 (+7 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl”.
BasilicataAltri 3 nuovi casi positivi di coronavirus in Basilicata, dove ieri sono stati processati 502 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 3 sono risultati positivi. Lo fa sapere la task force regionale. Le positività riguardano 2 persone residenti nel comune di Matera e 1 persona residente nella regione Puglia, non conteggiato e in isolamento nella regione Puglia. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 18 (ieri erano 16 a cui si aggiungono le 2 nuove positività). Attualmente sono 2 i ricoverati presso le strutture ospedaliere. I lucani in isolamento domiciliare sono 17.PugliaNuovo aumento di contagi oggi in Puglia, su 3.272 test per l’infezione da Covid-19 sono stati rilevati 49 casi rispetto ai 46 di ieri, anche se il numero dei tamponi processati è il triplo. Non ci sono decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 287.755 test; sono 4.016 i pazienti guariti; 548 i pugliesi attualmente positivi di cui 92 ricoverati (+6 rispetto a ieri). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 5.119.CampaniaSono 138 i positivi registrati in regione su 3.620 tamponi processati nelle ultime 24 ore. Su 138 positivi, 41 sono casi di rientro, 23 dalla Sardegna e 18 da località estere. Lo comunica l’unità di crisi. Il totale dei positivi sale a 5.976 Su 390.239 Tamponi effettuati da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore si contano anche un deceduto (il totale è 442) e 14 guariti (4.370 In totale).CalabriaIn Calabria ad oggi sono stati effettuati 145.610 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.408 (+8 rispetto a ieri), mentre quelle negative sono 144.202. Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 4.718.
Sono 24 i nuovi casi di covid-19 registrati in Sicilia tra ieri e oggi. Il dato è contenuto nel report del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità. Nell’isola i positivi sono al momento 947: di questi, 53 si trovano ricoverati in ospedale e dieci hanno dovuto fare ricorso alla terapia intensiva. Il numero dei tamponi effettuati tra ieri e oggi è stato di 2.634.SardegnaSono 1.859 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 34 nuovi casi, la maggior parte rilevati in seguito ad attività di monitoraggio. Tra questi anche otto migranti, nella Provincia del Sud Sardegna. Resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto. In totale sono stati eseguiti 126.815 tamponi, con un incremento di 1.584 test rispetto all’ultimo aggiornamento. Sono invece 19 (+1 rispetto all’aggiornamento di ieri) i pazienti ricoverati in ospedale, nessuno in terapia intensiva, mentre 444 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.259 pazienti guariti, più altri 3 guariti clinicamente. Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *