Categorie
cronaca

Coronavirus, il Viminale ribadisce: “Genitori fuori con i figli sì ma i divieti sugli spostamenti non cambiano, si può uscire solo per lavoro, necessità e salute”

Dopo gli attacchi ricevuti da De Luca e Gallera la precisazione: la circolare che consente le uscite genitori-figli e le camminate nei pressi di casa dà solo un’interpretazione di norme già esistenti. …

Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese non ci sta a passare per irresponsabile. E così davanti alle inaspettate e dure prese di posizione di chi, come il governatore della Campania De Luca e l’assessore al welfare della Regione Lombardia Gallera hanno giudicato ieri sera gravissima la circolare emanata dal capo di gabinetto Matteo Piantedosi che chiarisce come siano consentite, entro certi limiti, le uscite di un genitore con i figli o la camminata vicino casa anche per anziani e disabili, dal Viminale parte una nota di chiarimento per ribadire che “le regole sugli spostamenti per contenere la diffusione del coronavirus non cambiano.Cronaca Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *