Categorie
cronaca

Coronavirus, in Puglia 76 positivi su oltre 4mila tamponi. Nel foggiano 18 contagiati dopo una festa

Non sono state registrate nuove vittime. A Monopoli chiusa la sede del Comune per la sanificazione dopo che un dipendente è risultato positivo …

Sono 76 i pugliesi positivi risultati dal bollettino epidemiologico di martedì 29 settembre. Per l’infezione da Covid-19 coronavirus sono stati effettuati stati 4.131 tamponi. I nuovi casi sono così suddivisi: 24 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 6 nella provincia Bat, 37 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto.

“Circa la metà delle nuove positività registrate in provincia di Foggia – ha spiegato direttore generale della Asl Foggia, Vito Piazzolla – è riconducibile a una festa svoltasi in ambito familiare. In considerazione di ciò, è doveroso ribadire l’importanza del rispetto delle norme igienico-sanitarie anche nei contesti interfamiliari, in cui si creano maggiormente occasioni favorevoli alla diffusione del virus”.

A Monopoli un dipendente comunale è risultato positivo e gli uffici sono rimasti chiusi per effettuare la sanificazione di tutti i locali. Lo ha comunicato il sindaco, Angelo Annese, che ha anche fatto sapere che “La Asl, come sempre, rintraccerà i contatti stretti. Vi chiedo scusa se alcuni servizi comunali in questi giorni potrebbero non essere garantiti”.

Non sono state registrate nuove vittime il cui numero complessivo, dall’arrivo della pandemia in Puglia, resta, dunque, 592.

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *