Categorie
cronaca

Coronavirus, indice RT sale a 1,17. I dati dell’Iss che avverte le Regioni: alzare le difese nelle aree affette

Il report dell’Istituto superiore di Sanità: “L’epidemia accelera, è fase acuta”. Appello alla popolazione: “Rispettate scrupolosamente le prescrizioni” …

“Si assiste a un’accelerazione nell’evoluzione dell’epidemia, ormai entrata in una fase acuta con aumento progressivo nel numero dei casi” e con “evidenze di criticità nei servizi territoriali ed aumenti nel tasso  di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e area medica che rischiano, in alcune Regioni, di raggiungere i valori critici nel prossimo mese”. Lo rileva il monitoraggio settimanale ministero della Salute-Iss, secondo cui l’indice di contagio RT nazionale è ora a 1,17.
Cronaca Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *