Categorie
cronaca

Coronavirus Italia, il bollettino di oggi 17 giugno: 1.325 casi e 37 decessi. Tasso positività allo 0,7%

Ieri i casi erano stati 1.400 con 203.173 tamponi, il tasso di positività era allo 0,7%, i decessi 52. Continua il calo ricoveri: -27 in terapia intensiva e meno 176 nei reparti ordinari …

Sono 1.325 i positivi al test in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.400. Sono invece 37 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 52. Mentre 444 persone sono ricoverate in terapia intensiva per il Covid  con un calo di 27 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 15 (ieri erano stati 9). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.888, in calo di 176 unità rispetto a ieri.

Made with Flourish

VALLE D’AOSTA

Continua a calare il numero di positivi al Covid-19 in Valle D’aosta, che grazie a 10 nuove guarigioni confermate dal tampone di controllo scendono a 74, sette meno del giorno precedente. In base all’ultimo bollettino diramato della Regione sulla base dei dati dell’Usl, nelle ultime 24 ore sono stati rilevati tre nuovi casi su 99 tamponi molecolari refertati. Non ci sono stati nuovi decessi, dal 25 maggio fermi a 472. Dei 74 casi positivi attuali, 71 sono in isolamento domiciliare. I ricoveri all’ospedale regionale umberto parini di aosta, nel reparto di malattie infettive, sono saliti da due a tre.

TRENTINO

In Trentino si registra un nuovo decesso per Covid. Restano peraltro bassi i numeri relativi all’andamento del contagio: il rapporto odierno dell’Azienda sanitaria indica 11 nuovi casi positivi (4 rilevati da 666 tamponi molecolari e 7 da 942 tamponi rapidi antigenici). Nessun contagio nuovo nelle classi d’età più anziane. I pazienti ricoverati attualmente sono 11, di cui 2 in rianimazione. I nuovi guariti sono 11.

ALTO ADIGE

In Alto Adige sono 17 i nuovi casi di Covid-19 su 3.020 tamponi processati nella giornata di ieri. Per il quinto giorno consecutivo non sono stati registrati decessi: il totale resta di 1.180 vittime dall’inizio della pandemia di coronavirus. Le nuove positività sono 15 su 618 tamponi molecolari esaminati e 2 su 2.402 test antigenici effettuati. Su 221.220 persone sottoposte a tampone molecolare, 48.607 sono risultate positive. Le persone trovate positive ad un test antigenico sono 26.192. I guariti totali sono 73.290. Stabili i ricoveri in ospedale: 9 i pazienti covid nei normali reparti, 2 quelli in terapia intensiva.

PIEMONTE

Nessun decesso e 72 nuovi casi positivi al Covid nel bollettino quotidiano dell’Unità di crisi della Regione Piemonte. Con 17.487 tamponi processati (di cui 11.545 antigenici) il tasso di positività è dello 0,4%; la quota di asintomatici 40.3%. Sul fronte dei ricovi, – 2 in terapia intensiva, dove il totale scende a 37, negli altri reparti -27, numero complessivo di pazienti 245. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.777, gli attualmente positivi 2.059, i guariti +212.

Made with Flourish

VENETO

Prosegue senza scossoni la discesa dei contagi Covid e dei dati ospedalieri legati all’epidemia in Veneto. Covid: I nuovi casi di positività nelle ultime 24 ore sono stati 61. Il report delle vittime resta fermo a 11.601,  il dato di ieri. Lo riferisce il  bollettino della Regione. Il numero totale degli infetti sale a   424.853. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono  5.507  (-102).  Negli ospedali scendono giorno dopo giorno i dati dei ricoveri: sono 365 (-7)   i posti letto occupati da malati Covid, dei quali 320 (-6) in area medica, e 45 (-1)  in terapia intensiva.

LOMBARDIA

In Lombardia continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-2) e nei reparti (-38). A fronte di 37.653 tamponi effettuati, sono 232 i nuovi positivi (0,6%). In terapia intensiva: 90 (-2); ricoverati non in terapia intensiva: 496 (-38). I decessi totale complessivo: 33.746 (+4).

FRIULI VENEZIA GIULIA

Un solo ricovero covid-19 nelle terapie intensive del Friuli Venezia Giulia, mentre sono 23 i nuovi casi rilevati oggi: 21 da 3.621 tamponi molecolari e da 1.882 test rapidi antigenici. Sono 2 i decessi registrati anche se uno è riferito ai giorni scorsi, e 7 sono i pazienti ricoverati in diversi reparti. A comunicare i dati il vicegovernatore con delega alla salute, riccardo riccardi. Le morti da Covid finora sono ste 3.797. I totalmente guariti sono 93.460, I clinicamente guariti 5.640, mentre quelli in isolamento oggi scendono a 4.526. Finora in regione hanno contratto il virus 107.431 persone.

Made with Flourish

LIGURIA

EMILIA-ROMAGNA

Oggi in Emilia-Romagna si registrano 89 nuovi casi di coronavirus sulla base di oltre 16.800 tamponi totali delle ultime 24 ore. L’età media nuovi contagi è molto bassa, 33,5 anni. Si registra un decesso, una donna di 77 anni del Parmense. Calano i ricoveri: meno 15 pazienti nei reparti Covid (245 in totale) e meno 2 in terapia intensiva dove con 49 degenti totali si scende sotto quota 50. Cala anche l’incidenza settimanale dei nuovi casi di coronavirus che sono 17 su 100mila abitanti.
 

TOSCANA

In Toscana sono 243.680 i casi di positività al Coronavirus, 60 in più rispetto a ieri (tutti confermati con tampone molecolare). I nuovi casi sono lo 0,02% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 233.201 (95,7% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 7.536 tamponi molecolari e 6.558 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,4% è risultato positivo. Sono invece 5.435 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l’1,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 3.641, -5,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 200 (23 in meno rispetto a ieri), di cui 42 in terapia intensiva (8 in meno). Oggi si registrano 6 nuovi decessi: 4 uomini e 2 donne con un’età media di 75,3 anni.

Made with Flourish

UMBRIA

LAZIO

Su oltre 9mila tamponi nel Lazio (-2.048) e oltre 15mila antigenici per un totale di oltre 24mila test, si registrano 119 nuovi casi positivi (-24) mentre i decessi sono 8 (-3), i ricoverati sono 368 (-24). I guariti 461, le terapie intensive sono 81 (-4). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,3%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,4% i casi a Roma città sono a quota 66. “L’incidenza è scesa a 18 casi ogni 100.000 abitanti” ha spiegayyo l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

MARCHE

Un degente in meno per Covid nelle Marche (ora sono 48) e due decessi in 24 ore che fanno salire il totale a 3.030. Lo comunica il Servizio sanità della Regione. Invariato il numero di pazienti in Terapia intensiva (8), quattro in meno in Semintensiva (13) e tre in più nei reparti non intensivi (27); 5 le persone dimesse. Gli ospiti di strutture territoriali in calo a 60 (-7), nessun assistito Covid-positivo nei pronto soccorso. Quanto ai positivi in isolamento il dato scende a 2.85 (-216) mentre le quarantene per ‘contatto’ con positivi salgono a 2.433 (+125). I guariti/dimessi superano i 98mila (98.783; +236). Il totale dei positivi (isolati più ricoverati) diminuisce a 2.433 (-217).

ABRUZZO

MOLISE

CAMPANIA

Sono 131 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall’analisi di 9.212 tamponi molecolari. Sono 8 i nuovi decessi, 4 avvenuti nelle ultime 48 ore e 4 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. In Campania sono 23 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 334 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

BASILICATA

Su 725 tamponi sono 31 quelli risultati positivi al Covid in Basilicata. Nella stessa giornata sono state registrate 96 guarigioni e nella regione non è stato registrato alcun decesso a causa del virus: il totale delle vittime lucane è quindi fermo a 565. Le persone con il Covid ricoverate negli ospedali lucani sono 37 nessuna delle quali in terapia intensiva. Il numero dei lucani attualmente positivi è sceso da 2.788 a 2.723.

Made with Flourish

PUGLIA

CALABRIA

Secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 69 i nuovi contagi registrati, +147 guariti e tre i  decessi (per un totale di 1.217). Il bollettino, inoltre, registra -81 attualmente positivi, -65 in isolamento, -17 ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 11). L’ Asp di Catanzaro comunica che l’incremento odierno è di 5 nuovi positivi, che c’è stato un decesso in Malattie infettive del Presidio Pugliese appartenente all’Asp di Catanzaro e un nuovo ingresso in malattie infettive dell’Uoa Mater Domini.

SICILIA

SARDEGNA

Sono 3 i nuovi casi di Covid accertati in Sardegna, dove non si registrano nuovi decessi. Il numero complessivo delle vittime è 1.485 mentre quello dei casi rilevati dall’inizio dell’emergenza è pari a 57.088.
Sono 72 (+2) i ricoverati in ospedale in area medica, mentre resta invariato il numero dei pazienti (6) in terapia intensiva, dove non si sono verificati nuovi ingressi. Le persone in isolamento domiciliare sono 11.565 e i guariti sono complessivamente 43.960 (+124).

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *