Categorie
cronaca

Coronavirus Italia, il bollettino di oggi 17 maggio: nuovi casi e decessi

Rimani informato sulla situazione dell’epidemia grazie al bilancio aggiornato di tutti i casi di Coronavirus in Italia. Ecco i numeri. …

Coronavirus Italia, il bollettino di oggi: nuovi casi e decessi

VALLE D’AOSTA

TRENTINO

ALTO ADIGE

PIEMONTE

VENETO

Numeri Covid in rapida discesa in Veneto. I nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore sono stati 173, solo 2 sono stati i decessi. Dati che non si vedevano dall’estate scorsa. Il totale degli infetti da inizio epidemia sale a 420.351, quello dei morti a 11.487. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale dei malati Covid in ospedale è ora  sotto quota mille, esattamente 991 (-1), dei quali 671 (-1) nei reparti non critici, e 120, stabile, nelle terapie intensive. Complessivamente, nei reparti di rianimazione, tra malati Covid e non, sono 396 i posti letti occupati, un livello ormai vicino all’ordinarietà pre-pandemia. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 15.510 (-106). L’incidenza dei positivi sui tamponi fatti, spiega il Presidente Luca Zaia, è del’1.89%. “Avendo avuto 24-25 positivi per provincia – sottolinea –  e un totale di 173 positivi, questo  ci porta ad avere meno contact tracing e quindi meno tamponi fatti”.

LOMBARDIA

FRIULI VENEZIA GIULIA

LIGURIA

EMILIA-ROMAGNA

TOSCANA

In Toscana sono 382 i nuovi casi positivi al Covid (365 confermati con tampone molecolare e 17 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 237.151 dall’inizio dell’emergenza coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 216.579 (91,3% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.947 tamponi molecolari e 2.103 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,2% è risultato positivo. Sono invece 3.821 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 10% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 14.031, -1,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.031 (14 in più rispetto a ieri), di cui 178 in terapia intensiva (3 in più). Sono 15 i nuovi decessi: 9 uomini e 6 donne con un’età media di 74,1 anni. Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione. L’età media dei 382 nuovi positivi odierni è di 37 anni circa (28% ha meno di 20 anni, 24% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 15% tra 60 e 79 anni, 2% ha 80 anni o più).

UMBRIA

LAZIO

MARCHE

ABRUZZO

MOLISE

CAMPANIA

BASILICATA

La task force regionale della Regione Basilicata comunica in una nota che nello scorso weekend sono stati processati 1.469 tamponi di cui 111 (e tra questi 105 relativi a residenti in Basilicata), sono risultati positivi. Nelle stesse giornate sono decedute 2  persone, residenti in Basilicata: 1 a Pietragalla, 1 a Potenza. Le persone guarite nelle due giornate sono 393, di cui 388  residenti in Basilicata. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.787, di cui 4.672 in isolamento domiciliare. Sono 19.723 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 543 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 115. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 343.892 tamponi molecolari, di cui 315.633 sono risultati negativi, e sono state testate 197.603 persone.

PUGLIA

CALABRIA

SICILIA

SARDEGNA

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *