Categorie
cronaca

Coronavirus, l’epidemiologa dell’Oms: “Si può essere positivi per settimane, ma non contagiosi così a lungo”

La studiosa Van Kerhove sottolinea come il contaggio da Covid possa avvenire sino al nono giorno, e il periodo più a rischio sia quando si sviluppano i sintomi, tra il quinto e l’ottavo giorno. “Ma è fondamentale fare i test agli asintomatici” …

“Una persona può risultare positiva al virus per settimane, ma questo non significa che sia contagiosa così a lungo”. A dirlo è Maria Van Kerkhove, epidemiologa americana delle malattie infettive, a capo del programma di emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità, che nei giorni scorsi aveva sottolineato come fosse comunque importante fare i test e i tamponi anche agli asintomatici. E che oggi aggiunge: “Il virus  può essere trasmesso fino al nono giorno, le persone sono più infette quando sviluppano i sintomi e per primi 5-8 giorni”. Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *