Categorie
cronaca

Coronavirus, stop ai treni tra Italia e Svizzera: crollo dei passeggeri dopo il Dpcm

La decisione di Ferrovie federali e Trenitalia: da giovedì tutto fermo dalle lunghe percorrenze ai regionali …

I collegamenti ferroviari tra Svizzera e Italia saranno interrotti da giovedì. A partire dal 10 dicembre, fino a nuovo avviso, le Ferrovie federali Svizzere (Ffs) e Trenitalia interrompono i collegamenti tra Svizzera e Italia, riferisce oggi l’agenzia di stampa svizzera Keystone-Ats.

La decisione è legata al Dpcm e alle misure anti-contagio più severe introdotte, nonché al drastico calo dei passeggeri, si legge in un comunicato delle Ffs . Sono interessati sia il traffico a lunga percorrenza sia quello regionale Tilo, precisa Keystone-Ats. I treni elvetici circolano fino al confine. I treni nel traffico regionale tra Briga e Domodossola continuano invece a circolare.

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *