Categorie
cronaca

Imola, positivo al coronavirus prende il bus per andare a fare shopping

Il giovane è stato bloccato dai carabinieri e denunciato …

BOLOGNA – Nonostante fosse positivo al coronavirus e per questo in isolamento fiduciario, un giovane italiano residente in un centro dell’Appennino è salito su un autobus con l’intenzione di andare in un centro commerciale di Imola per lo shopping natalizio. A farlo scendere dal mezzo e fermare la sua evasione sono stati i carabinieri, allertati da un collega libero dal servizio che li informava delle intenzioni del ragazzo.

A quel punto l’operatore del 112 ha telefonato all’autista, informandolo dell’accaduto e invitandolo a interrompere il servizio senza creare panico tra gli altri passeggeri che stavano viaggiando. Intercettato dai carabinieri a 4 km di distanza dal centro commerciale Leonardo, il giovane è stato invitato a scendere dall’autobus e a salire su un’ambulanza del 118 che, scortata dai militari, ha trasportato il passeggero nuovamente a casa per restarci fino al termine previsto dall’autorità sanitaria.

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *