Categorie
cronaca

In monopattino con la mascherina, in bicicletta senza

In una circolare il Viminale chiarisce quali sono le attività sportive e le circostanze in cui è possibile non indossare i dispositivi di protezione individuale. Chiesta ai prefetti l’intensificazione dei controlli …

In monopattino con la mascherina. Chi pensava che l’utilizzo del nuovo e più trendy mezzo ecologico potesse essere assimilato a quello della bicicletta rimarrà deluso. Non è così. Chi si sposta in bicicletta, anche a pedalata assistita, non è obbligato a indossare la mascherina perché comunque è considerata un’attività di tipo sportivo, dispendiosa dal punto di visto fisico e per la quale dunque occorre una respirazione libera.

Nella nuova circolare inviata ai prefetti oggi per ottimizzare i rigorosi controlli disposti dal Viminale sull’utilizzo obbligatorio, all’aperto e al chiuso, della mascherina, il capo di gabinetto Bruno Frattasi fa un elenco dettagliato delle attività sportive per le quali, assicurando il distanziamento di due metri da un’altra persona, non è richiesto l’uso del dispositivo di protezione.

repApprofondimento Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *