Categorie
cronaca

Scuola, gli istituti di Roma senza mascherine chiedono ai ragazzi di portarle da casa

A quattro giorni dall’inizio delle lezioni, mancano oppure basteranno per meno di una settimana. L’Ufficio scolastico regionale: “Sono disponibili, ma ci sono problemi nelle consegne”. E ciascuno si arrangia come può, anche col crowdfunding …

“Invitiamo le famiglie a munire gli studenti di numero 2 mascherine”. Così, con una comunicazione ai genitori, diverse scuole del Lazio da questa mattina corrono ai ripari per ovviare all’ultimo dei ritardi nella scuola Covid: le mascherine, obbligatorie negli spostamenti in classe e per la scuola e, nei casi in cui non ci fossero le condizioni per mantenere la distanza di sicurezza, anche sui banchi. Il Commissario straordinario Domenico Arcuri ha più volte ribadito che “saranno distribuiti 11 milioni di mascherine al giorno nelle scuole”, ma la fotografia, a quattro giorni dall’avvio delle lezioni, restituisce una realtà diversa. Dal centro alla periferia di Roma, tra istituti comprensivi e superiori delle province laziali, i preziosi dispositivi non ci sono.
repApprofondimento Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *