Categorie
Coronavirus (COVID-19) Italia Lazio LE NOSTRE STORIE Sanità Vaccini

Coronavirus, il Lazio corre ai ripari: con le mascherine obbligatorie all’aperto arriva la maxi campagna per la vaccinazione antinfluenzale

Incremento di dosi e nuovi metodi di somministrazione del vaccino sarebbero alla base del piano che la Regione potrebbe varare nelle prossime ore
L’articolo Coronavirus, il Lazio corre ai ripari: con le mascherine obbligatorie all’aperto arriva la maxi campagna per la vaccinazione antinfluenzale proviene da Open. …

Attesa nelle prossime ore un’ordinanza della Regione Lazio che introdurrebbe l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. All’interno del testo, allo studio della giunta di Nicola Zingaretti, potrebbe esserci un grosso piano per la vaccinazione della popolazione contro l’influenza stagionale. La somministrazione dell’antinfluenzale, che rientra a pieno titolo nella strategia di contrasto alla recrudescenza del Coronavirus, non è stata ancora annunciata ufficialmente, ma alcune fonti vicine alla giunta regionale hanno anticipato a Open il cuore del progetto.

Si tratterebbe di una maxi campagna di vaccinazione antinfluenzale: per metterla in piedi, la Regione sarebbe riuscita a incrementare il numero di antinfluenzali a disposizione. Al momento, si parla di 2,4 milioni di vaccini acquistati: con questi numeri il Lazio è già la Regione con l’approvvigionamento più cospicuo in Italia. Potrebbero arrivare altre dosi. Ma il piano prevederebbe anche l’implementazione di nuove modalità di somministrazione: si era già parlato della possibilità inoculare il vaccino in 400 farmacie del territorio. Adesso, sembrerebbe che l’accordo tra le parti interessate, grazie a un probabile nullaosta del Comitato tecnico scientifico, sia stato raggiunto.

Una grossa apertura, dunque, per la campagna di vaccinazione antinfluenzale che consentirà di raggiungere più agevolmente anche le persone che non rientrano nelle fasce protette indicate dal ministero della Salute: over 60, bambini fino a 6 anni e malati cronici. Il progetto dovrebbe essere presentato domani, 2 ottobre. Intanto, l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto, presente nella stessa ordinanza, sarebbe diventato improrogabile: il valore dell’Rt stimato, questa settimana, nel Lazio, è salito a 1.09 e l’incremento dei nuovi casi non accenna a diminuire.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *