Categorie
Commissione UE Coronavirus (COVID-19) MONDO Unione europea Ursula von der Leyen Vaccini

Il 27 dicembre è il V-Day, il primo giorno di vaccinazione contro il Coronavirus in Europa. L’annuncio di von der Leyen

In attesa del via libera dell’Ema, atteso poco prima di Natale, la presidente della Commissione Ue ha annunciato l’inizio della campagna di vaccinazione contro il Coronavirus nello stesso giorno per i 27 Paesi membri
L’articolo Il 27 dicembre è il V-Day, il primo giorno di vaccinazione contro il Coronavirus in Europa. L’annuncio di von der Leyen proviene da Open. …

La campagna di vaccinazione in tutta Europa avrà una data di partenza unica per tutti i Paesi Ue. Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen che ha fissato il primo giorno di somministrazione dei vaccini contro il Coronavirus al 27 dicembre, in attesa comunque del via libera dell’Ema, l’agenzia del farmaco europea. «È il momento dell’Europa – ha scritto von der Leyen su Twitter – Il 27, 28 e 29 dicembre inizierà la vaccinazione in tutta l’Ue. Proteggiamo i nostri cittadini insieme». Già ieri alla plenaria del Parlamento europeo, von der Leyen aveva rilanciato la speranza che tutti i 27 Paesi membri fissassero un giorno in comune per l’inizio delle somministrazioni dei vaccini. Nei giorni scorsi un primo passo era stato già fatto da diversi Stati, tra cui l’Italia insieme a Spagna, Francia, Germania, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo, oltre che la Svizzera.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *