Categorie
News

Coronavirus Alto Adige, nuova ordinanza: via libera a Natale con parenti stretti

In Alto Adige sarà consentito festeggiare il Natale con nonni, genitori, figli e partner, anche se la raccomandazione è quella di mantenere comunque basso il numero di persone che parteciperanno ai festeggiamenti. Lo stabilisce l’ordinanza firmata nella serata del 21 dicembre dal governatore Arno Kompatscher.  “Abbiamo deciso – ha affermato Kompatscher – di affidarci alla responsabilità personale della popolazione dell’Alto Adige lasciando un po’ più di libertà di movimento, ma con un appello a non abusarne per le visite a casa” (GLI AGGIORNAMENTII NUMERI DEL CONTAGIO IN ITALIA).

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *