Categorie
News

Coronavirus, Bertolaso: “Lockdown subito o a metà novembre saremo come a marzo”

L’emergenza coronavirus? “La vedo molto dura, la situazione. Complicata e piena di tranelli, perché purtroppo a metà novembre saremo come a fine marzo” e per questo “credo che sarebbe meglio fermare del tutto il Paese per un mese, subito, siamo ancora in tempo per non arrivare a quei numeri”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera l’ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso. “Con uno stop generale, da un lato potremmo cercare di arrestare la diffusione, dall’altro permetteremmo al sistema di riorganizzarsi. Resettiamo l’Italia, senza aspettare di vedere se le nuove misure sono state efficaci” (COVID-19, AGGIORNAMENTISPECIALE – LOCKDOWN, CHI È PRO E CHI È CONTRO)

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *