Categorie
News

Coronavirus, dipendenti ristorante a Jesolo positivi: focolaio forse partito da moschea

Sale a quattro il numero di dipendenti del ristorante di un lido a Jesolo positivi al Coronavirus. Il locale, in via precauzionale, è già stato chiuso da qualche giorno. Intanto l’Ulss 4 si è attivata per individuare il luogo dal quale è partito il focolaio: si teme che i contagi si siano sviluppati all’interno di una moschea improvvisata, ovvero un luogo di preghiera dove i cittadini bengalesi si sarebbero radunati. Proprio qui potrebbe infatti essere avvenuto il contagio del primo dipendente, un cittadino originario del Bangladesh, residente a Jesolo da diversi anni (GLI AGGIORNAMENTI LIVE – LO SPECIALE).

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *