Categorie
News

Coronavirus e Fase 2, bando per 60mila “assistenti civici”: aiuteranno a vigilare

Durante la prossima settimana sarà lanciato un bando per trovare 60mila “assistenti civici”, che avranno il compito di aiutare a vigilare durante la Fase 2 dell’emergenza coronavirus. Il bando sarà rivolto “a inoccupati, a chi non ha vincoli lavorativi, anche percettori di reddito di cittadinanza o chi usufruisce di ammortizzatori sociali”. Ad annunciarlo è una nota congiunta del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia e del presidente dell’Anci Antonio Decaro, sindaco di Bari. Nel comunicato si spiega anche che gli assistenti saranno “individuati su base volontaria” (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA – LO SPECIALE – GRAFICHE).

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *