Categorie
News

Coronavirus, Gallera sentito dai pm di Bergamo che indagano su Alzano. Ora tocca a Fontana

È stato sentito per oltre tre ore l’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera, convocato dai pm di Bergamo che indagano sulla riapertura del pronto soccorso dell’ospedale di Alzano e le presunte irregolarità nella gestione dei pazienti Covid, sulle morti nelle Rsa e che stanno effettuando approfondimenti sulla mancata istituzione di una zona rossa nella Bergamasca. Nelle prossime ora verrà sentito come persona informata sui fatti il presidente della Lombardia Attilio Fontana. La Procura ha deciso inoltre di convocare, sempre come persona informata sui fatti, il presidente di Confindustria Lombardia Marco Bonometti (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI – LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA).

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *