Categorie
News

Coronavirus Italia, contagi e fase 2: le notizie di oggi in diretta

“Dal governo non c’è alcuna volontà di protrarre questo lockdown residuo”. È quanto affermato dal premier Giuseppe Conte nell’incontro con Rete Imprese Italia sulla vendita al dettaglio e gli esercizi commerciali. Sullo sfondo, anche l’ipotesi di riaprire parrucchieri, bar, ristoranti, in alcune regioni in anticipo rispetto al calendario previsto per la fase 2 dell’emergenza coronavirus (LO SPECIALE – GRAFICHE). “Se c’è la possibilità di anticipare qualche data, possiamo anche valutare delle aperture ulteriori”, ha aggiunto Conte. Una posizione ribadita anche dal ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia. Per le riaperture “tutti noi vogliamo arrivare alle differenziazioni territoriali.  Dal 18 maggio molte attività potranno riaprire, ma lo si dovrà fare in sicurezza, e le Regioni che decideranno di farlo senza il rispetto delle linee guida Inail se ne assumeranno la responsabilità”.

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *