Categorie
News

Coronavirus Italia, Fase 2: gli spostamenti consentiti tra comuni e regioni. FOTO

Il Dpcm del 26 aprile 2020 consente gli spostamenti solo nei casi di comprovate esigenze lavorative, motivi di assoluta urgenza, motivi di salute. Viene data anche la possibilità di rientrare a casa da un’altra regione. Sugli spostamenti tra comuni sono diverse le Regioni che hanno fissato regole proprie sul territorio di competenza

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *