Categorie
News

Coronavirus, Miozzo (Cts): con riapertura scuole a maggio i contagi sarebbero saliti

Il primo test che verrà fatto sul rientro nelle scuole, chiuse da mesi a causa della pandemia di coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA – LO SPECIALE), sarà quello degli esami di Stato, a partire dal 17 giugno (COME SARÀ). A dirlo, alla Camera, è stato Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico-scientifico istituito presso il dipartimento della Protezione civile, intervenuto sulle modalità di ripresa delle attività didattiche nel prossimo anno scolastico in commissione Istruzione e Cultura. Miozzo ha difeso la scelta di tenere chiuse le scuole: “l’R con T sarebbe schizzato se fossero state riaperte a maggio” e d’altra parte “i paesi che hanno riaperto – come Germania, Francia e Israele – hanno visto pochi giorni dopo la riapertura focolai epidemici che hanno imposto la richiusura delle scuole”. (IL PROTOCOLLO DEL CTS – LE NOVITÀ DEL DL SCUOLA

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *