Categorie
News

Coronavirus, positivi due assessori della regione Emilia Romagna

Un po’ come accaduto in Lombardia, dove tra i contagiati si annovera anche un assessore regionale: risultano positivi al coronavirus due assessori della Regione Emilia-Romagna. Sono il responsabile alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini, e la titolare della delega alla Montagna, Barbara Lori. Entrambi neo assessori, nominati dal presidente Stefano Bonaccini dopo la sua vittoria alle elezioni regionali di fine gennaio.

Entrambi in buone condizioni, in isolamento

Già questa mattina gli altri componenti della Giunta sono stati sottoposti al test per il coronavirus. Lori e Donini sono in buone condizioni e si trovano presso le loro abitazioni dove rispetteranno il periodo di isolamento. La prima a risultare positiva è stata l’assessore Lori, che aveva partecipato alla seduta di insediamento della Giunta venerdì scorso.

Bonaccini negativo al test

Subito dopo aver appreso la notizia, comunica la Regione, ieri sera tardi, il presidente Stefano Bonaccini, il sottosegretario Davide Baruffi e l’assessore alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini, si sono sottoposti al test tampone, per motivi legati all’operatività dell’ente e doverose ragioni precauzionali. In particolare, l’assessore Donini era entrato in più diretto contatto con Barbara Lori nei giorni scorsi. Bonaccini e il sottosegretario Baruffi sono risultati negativi. Positivo, invece, l’assessore Donini. Il presidente dell’Emilia-Romagna Bonaccini parteciperà all’incontro con il premier Conte e le parti sociali dedicato alle misure economiche per il coronavirus, previsto nel pomeriggio a Roma, collegato in videoconferenza dalla Regione, a Bologna.

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *