Categorie
News

Coronavirus, previste navi per il rientro di 300 turisti positivi dalla Sardegna

Un piano di rientro dalla Sardegna con un ponte navale per circa 300 turisti positivi è in via di predisposizione dalla Protezione Civile in collaborazione con le Regioni Sardegna e Lazio. Verranno dunque riportate a casa le persone contagiate o quelle che risultano tra i “contatti stretti” dei positivi da Covid-19. A stilare l’elenco di questi turisti sono le autorità sanitarie dell’Isola mentre la Protezione civile nazionale fa da raccordo con la struttura regionale e ha il compito di predisporre il trasferimento che è stato previsto attraverso corridoio sanitario a bordo di traghetti e non con gli aerei, come era stato ipotizzato in un primo momento. (GLI AGGIORNAMENTI LIVEI FOCOLAI IN ITALIA)

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *