Categorie
News

Criminalità, effetto coronavirus: in un anno calo dei delitti del 18%

In un anno calo dei delitti del 18,2%: dai 2.338.073 del periodo 1 agosto 2018- 31 luglio 2019 ai 1.912.344 registrati dall’1 agosto 2019 al 31 luglio di quest’anno. Una flessione che è possibile attribuire al lockdown provocato dal coronavirus (AGGIORNAMENTI – SPECIALE). Sono i dati forniti dal Viminale in occasione della conferenza stampa di Ferragosto della ministra dell’Interno Luciana Lamorgese.

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *