Categorie
News

L’Italia che convive col coronavirus: reportage da Bologna

Bologna è una città diversa, senza gli studenti che girano per le strade. Ma rimane la città dei fuorisede, della cultura e dell’attivismo sociale. E, soprattutto, delle biciclette

di Roberta Giuili

Crediti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *