Categorie
News

Coronavirus, stop alla domenica gratis al museo

Niente più ingresso gratuito ai musei la prima domenica del mese. Almeno fino a data da destinarsi. Lo ha deciso il Ministro della Salute, Roberto Speranza, che in una nuova ordinanza sospende l’iniziativa “Domenica al museo”. L’ordinanza varrà fino al 7 ottobre, giorno della scadenza dell’ultimo Dpcm, ma molto probabilmente, vista la data imminente, con […]

Categorie
News

Coronavirus, Campania, Lazio ed Emilia: le regioni con più nuovi casi positivi. I DATI

Secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute del 21 settembre, è la Campania la regione che in 24 ore ha registrato più nuovi casi di Coronavirus (+243), seguita dal Lazio (+198), dall’Emilia Romagna (+116) e dal Veneto (+103). Per quanto riguarda i casi totali, prima è sempre la Lombardia (104.848). Nelle ultime 24 ore effettuati […]

Categorie
News

Coronavirus, ultime news: contagi stabili in Italia. Negli Usa quasi 200mila morti. LIVE

Sono 1.587 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore. In netta diminuzione il numero di tamponi effettuati: 83.428, circa 20mila in meno del giorno precedente. L’emergenza coronavirus non ha fermato l’affluenza alle urne nel primo election day dell’era Covid Crediti

Categorie
News

Coronavirus, monitoraggio Iss: Rt nazionale a 1.18, trend contagi in rialzo

In Italia il numero di casi di Covid-19 diagnosticati è aumentato in 13 Regioni e Province autonome rispetto alla settimana precedente . È quanto emerge dal report settimanale Iss-ministero della Salute riferito al periodo 24-30 agosto. L’istituto superiore di Sanità segnala un “progressivo peggioramento” e una “trasmissione diffusa”. Nella settimana di monitoraggio sono stati riportati complessivamente […]

Categorie
News

Coronavirus Italia, bollettino del 20 agosto: 256.118 casi totali, 6 morti in 24 ore

In Italia le persone complessivamente risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 256.118. Le vittime, in totale, sono 35.418, con 6 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 7). Il totale dei positivi, compresi morti e guariti, registra un incremento di 845 casi (ieri 642). Lo riportano i dati del bollettino quotidiano del ministero della […]

Categorie
News

Coronavirus, i focolai in Italia: dal Vicentino a Mondragone, dalla Brt a Roma. FOTO

I nuovi contagi sono passati dai 7.000 giornalieri del picco ai 150-200 in media delle ultime settimane. Ma le cronache segnalano ormai tutti i giorni nuovi allarmi. L’indice di contagio Rt è ormai a ridosso di 1 a livello nazionale, ed ha superato la soglia fatidica in tre regioni, Lazio, Veneto ed Emilia Romagna. Rezza, […]

Categorie
News

Coronavirus, Ricciardi: “Seconda ondata? Piuttosto piccole ondine”

“Una seconda ondata di contagi? Bisogna evitarla e non credo arrivi. Magari avremo tante piccole ondine” così Walter Ricciardi, già dirigente dell’Oms e oggi consulente del ministero alla Salute in una intervista a Repubblica.”Basta guardare ai focolai di questi giorni, come quello di Roma, – prosegue Ricciardi – per capire cosa intendo. Se la gente continuerà a comportarsi bene, se […]

Categorie
News

Coronavirus Italia, news su contagi e fase 2: Governo media tra Regioni su riapertura.LIVE

A pochi giorni dalla riapertura del 3 giugno, non è unanime il parere dei governatori: contrari il sardo Solinas, il toscano Rossi e il campano De Luca. Risale intanto il numero di decessi, altri 111. Scende quello dei malati, 2.484 in meno. In Lombardia il 53,1% dei nuovi contagi Crediti

Categorie
News

Coronavirus, “La forma della Cultura”: ospiti Sergio Escobar, Paolo Fresu e Davide Brullo

Cos’è la cultura? Intanto chiariamo dove si trova. La cultura è molto spesso nascosta dietro vestiti che a volte non riconosciamo come suoi: dalla gastronomia al turismo, dalle fiere di settore agli asili nido. E’ impalpabile, ma sempre presente. Ogni giorno incrociamo la sua strada senza rendercene conto e interagiamo con lei. Quando andiamo al […]

Categorie
News

Coronavirus, movida a Napoli: lungomare bloccato dal traffico fino alle 4 di notte. FOTO

Traffico bloccato, assembramenti e schiamazzi. Con migliaia di persone, anche senza mascherina, che si sono riversate in strada, a piedi o con le auto, con i marciapiedi utilizzati come corsie preferenziali da macchine e moto. La quasi totalità dei bar ha comunque rispettato il limite della chiusura alle 23 Crediti